Assistenza Informatica & Sistemistica - Xion Informatica Milano
Assistenza Informatica & Sistemistica - Xion Informatica Milano
Martedì, 13 Maggio 2014 15:27

Copyright coreano per l’hi-tech europeo

Le aziende del Vecchio Continente perdono nel computing, preda di asiatici e Stati Uniti

Steve Jobs ipotizzava una "guerra santa" dei brevetti, da scatenare contro Google. Se abbia senso parlare di "patent war" o meno, alla luce delle tantissime cause per violazione di copyright avviate dalle aziende hi-tech, è poco importante. Certo è che detenere la proprietà intellettuale delle tecnologie alla base delle funzionalità di computer, telefonini e tablet è un'arma vitale, e non solo per garantire continuità di innovazione ai propri prodotti a scapito di quelli della concorrenza.
I brevetti sono, infatti, anche un business. Perchè giocano un ruolo centrale nelle azioni legali e perchè costituiscono un asset di primo piano nelle operazioni di fusione-acquisizione. Le vicende di Apple e Samsung e le mosse di Google lo dimostrano esplicitamente.

Pubblicato in Tecnologia
Copyright © Xion Informatica S.n.c. - P. IVA 06455280963
Powered by Rubedo Marketing & Web Solution
Security by Ermeteus