Assistenza Informatica & Sistemistica - Xion Informatica Milano
Assistenza Informatica & Sistemistica - Xion Informatica Milano
Martedì, 03 Giugno 2014 10:27

La stampante 3D multimateriale e multicolore

Vota questo articolo
(1 Vota)

Gli oggetti stampati ora sono davvero identici al prodotto finito

Color-Multi-material-3D-PrinterLa stampante 3D multimateriale e multicoloreL'epoca in cui parlare di stampa 3D significava riferirsi a oggetti monocromatici e di un solo materiale plastico si avvia alla fine.

Il primo esemplare della nuova era è la stampante Objet500 Connex3 di Stratasys, in grado di utilizzare fino a 46 colori su un solo oggetto.

Per ottenere questo risultato mescola tre materiali di altrettanti colori, seguendo un principio analogo a quello delle stampanti ink-jet: VeroCyan (ciano), VeroMagenta (magenta) e VeroYellow (giallo).

Con questo sistema si possono creare oggetti sottili fino a 16 micron e grandi al massimo 49 x 39 x 20 cm, adoperando, come accennavamo, materiali rigidi, flessibili o elastici.

Le possibilità sono particolarmente interessanti per la generazione di prototipi: in poco tempo si può ottenere un oggetto che sarà il più simile possibile al prodotto finito.

Tali e tante possibilità, naturalmente, si pagano: il prezzo si aggira intorno ai 300.000 euro, riservando così la Objet500 Connex3 alle industrie.

 

Copyright

Letto 4447 volte

Video

Copyright © Xion Informatica S.n.c. - P. IVA 06455280963
Powered by Rubedo Marketing & Web Solution
Security by Ermeteus