Assistenza Informatica & Sistemistica - Xion Informatica Milano
Assistenza Informatica & Sistemistica - Xion Informatica Milano

Non andrà in scena come previsto a San Francisco dal 9 al 12 marzo l’evento organizzato da Facebook e dedicato al marketing. Le motivazioni della cancellazione sono da ricercare nell’esigenza di tutelare la salute dei partecipanti e quella pubblica nel contesto dell’emergenza coronavirus che dalla Cina ha raggiunto tutti gli altri paesi.

COVID-19: cancellato l’evento Facebook a San Francisco

Un summit globale con oltre 4.000 persone attese, da tutto il mondo, dunque anche dalle aree geografiche maggiormente colpite dal contagio. Una precauzione in linea con quella adottata da GSMA che la scorsa settimana ha scelto di annullare ufficialmente il Mobile World Congress 2020, non senza qualche polemica (e immaginiamo con ripercussioni economiche).

Questa la dichiarazione attribuita a un portavoce del social network, un sostanziale copia-incolla dai comunicati che abbiamo già riportato dando notizia delle prime aziende che si sono ritirate dalla fiera di Barcellona proprio per timori inerenti il coronavirus.

Per l’eccesso di cautela abbiamo cancellato il nostro summit globale sul marketing, in conseguenza all’evoluzione dei rischi per la salute pubblica legati al coronavirus.

Intanto, nel momento in cui viene scritto e pubblicato questo articolo, è salito a 71.810 il numero di casi accertati di contagio da COVID-19. Sono invece 1.775 i decessi, mentre 11.188 pazienti risultano completamente guariti dopo aver contratto il virus. I numeri sono quelli forniti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Copyright

Lunedì, 17 Febbraio 2020 14:48

Levante Drone, due giorni di volo e fotografia

I droni hanno cambiato il modo di vedere il mondo: da quando la ripresa e la fotografia aerea sono diventati alla portata di tutti – o quasi – le possibilità espressive si sono moltiplicate e l’uomo ha imparato a guardare il paesaggio da un nuovo punto di vista.

Levante Drone Festival

A celebrare questa novità ormai sdoganata a bene collettivo, ecco la seconda edizione del Levante Drone Festival, prevista a Sestri Levante nei giorni 21 e 22 marzo 2020 (ingresso libero). L’obiettivo è quello di far conoscere a tutti l’affascinante mondo dei droni in tutte le loro sfumature: il volo ludico, la fotografia panoramica in volo, la ripresa aerea e molto altro. Sei pronto, ad esempio, a volare come se fossi seduto sulle ali di un gabbiano?

A Sestri Levante sarà possibile incontrare professionisti e hobbisti del mondo dei droni, si potranno indossare i visori per esperienze in prima persona, si potranno vedere le realizzazioni artistiche ottenute sfruttando i droni. Il tutto con lo sfondo del mare, della riviera e dell’entroterra ligure, nel contesto di una Sestri Levante pronta ad accogliere gli appassionati di volo, di fotografia e di droni.

Copyright

Lunedì, 17 Febbraio 2020 14:22

Surface Book 3 e Surface Go 2: i primi rumor

Prima di Surface Neo e Surface Duo toccherà a Surface Book 3 e Surface Go 2. È quanto sostiene un’indiscrezione comparsa in Rete nel fine settimana che offre alcune anticipazioni sulle caratteristiche che i nuovi dispositivi Microsoft offriranno agli acquirenti. La presentazione potrebbe già essere stata fissata entro i prossimi mesi, in occasione di un evento forse in scena a New York.

Specifiche Surface Book 3 e Go 2: le indiscrezioni

La fonte del rumor parla di pochi cambiamenti dal punto di vista del design, ma al tempo stesso di un notevole passo in avanti per quanto riguarda invece le specifiche tecniche, almeno per il più costoso. Surface Book 3 dovrebbe offrire processori Intel di decima generazione, GPU NVIDIA GTX della serie 16, SSD con capacità fino a 1 TB per lo storage e un quantitativo massimo di RAM pari a 32 GB. Probabilmente messo in cantiere anche un modello top di gamma (disponibile solo con schermo da 15 pollici) con scheda video della serie Quadro: una configurazione destinata soprattutto all’ambito professionale, per chi necessita di una notevole potenza di calcolo nel rendering e nell’elaborazione dei contenuti.

Surface Go 2 nasconderà con tutta probabilità sotto la scocca un comparto hardware più modesto, replicando la formula già proposta con successo negli anni scorsi: processori Intel economici (forse Pentium Gold o Core M). Alla base del funzionamento di nuovo la modalità S di Windows 10. I prezzi di entrambi i dispositivi dovrebbero essere allineati con quelli dei modelli che andranno a sostituire.

In occasione dell’annuncio potrebbero essere forniti aggiornamenti anche su Surface Earbuds, auricolari wireless presentati a inizio ottobre e non ancora giunti sul mercato.

Copyright

Lunedì, 17 Febbraio 2020 14:13

Windows 10: l'update KB4532693 cancella i file

Settimana particolarmente complessa per il team di Microsoft al lavoro su Windows 10. Ai problemi che affliggono l’aggiornamento KB4524244 (la cui distribuzione è stata interrotta) si aggiungono quelli dell’update KB4532693, anch’esso rilasciato da pochi giorni (martedì 11 febbraio). A quanto pare, in seguito all’installazione, per qualcuno ha nascosto o cancellato alcuni file presenti nel disco fisso.

Risultato immagini per windows 10

Windows 10: problemi con l’aggiornamento KB4532693

Ricorda qualcosa? Il problema è simile a quello che ormai quasi un anno e mezzo fa ha portato allo stop del rollout per il pacchetto October 2018 Update. C’è poi chi ha lamentato di essersi trovato di fronte la schermata di default del sistema operativo in seguito a un riavvio, perdendo così le personalizzazioni apportate all’interfaccia. I più fortunati vi hanno posto rimedio mettendo mano al registro di sistema o tornando a un punto di ripristino precedente, se disponibile. Agli altri invece non è rimasto che lamentarsi.

In vista del debutto del major update 20H1 (già disponibile con le build di anteprima) per Microsoft il lavoro di certo non manca, considerando come entro l’anno sia atteso anche il debutto di Windows 10X, la versione del sistema operativo ottimizzata per pieghevoli e dual screen.

Tutto questo senza dimenticare che a inizio febbraio l’aggiornamento KB4532695 ha provocato su un numero non indifferente di terminali la comparsa del Blue Screen of Death. Insomma, qualcosa non va, proprio nel momento in cui la piattaforma ha tagliato il traguardo del miliardo di utenti a livello globale.

Copyright

Mercoledì, 05 Febbraio 2020 12:13

SweynTooth, le vulnerabilità di Bluetooth LE

Il protocollo Bluetooth Low Energy preso di mira da una serie di vulnerabilità che un team di ricercatori ha battezzato SweynTooth. Più di preciso i problemi riguardano gli SDK messi a disposizione da chi produce le componenti hardware e impiegate dagli sviluppatori per sfruttare la comunicazione BT.

Bluetooth a rischio con le vulnerabilità SweynTooth

L’allarme è stato lanciato dalla Singapore University of Technology and Design. Sono 12 in totale i bug rilevati, che interessano circa 480 dispositivi commercializzati da un numero non meglio precisato di marchi attivi nel settore mobile e in quello della Internet of Things. Tra questi anche FitBit, Samsung e Xiaomi. Sette dei produttori sono stati elencati nel fine settimana poiché hanno già rilasciato gli aggiornamenti necessari a risolvere i problemi: si tratta di Texas Instruments, NXP, Cypress, Dialog Semiconductors, Microchip, STMicroelectronics e Telink Semiconductor.

Quali sono i rischi per gli utenti finali? I ricercatori parlano della possibilità di provocare crash bloccando dunque il funzionamento della componente Bluetooth o dell’intero dispositivo costringendo al riavvio, la perdita di comunicazione e, nel più grave dei casi, l’aggiramento dei sistemi di sicurezza al fine di leggere o scrivere nella memoria del device.

Fortunatamente gli attacchi non possono avvenire se non essendo nelle immediate vicinanze del bersaglio (entro il raggio d’azione del modulo Bluetooth). Sfortunatamente il rilascio di SDK aggiornati da parte di chi produce le componenti hardware non si traduce in un’immediata e automatica soluzione del problema: si deve necessariamente passare da chi produce i dispositivi e dalla sua distribuzione di un aggiornamento firmware.

Copyright

Pagina 1 di 41
Copyright © Xion Informatica S.n.c. - P. IVA 06455280963
Powered by Rubedo Marketing & Web Solution
Security by Ermeteus